Novità PlayStation Plus di dicembre

Come ogni mese, gli abbonati al servizio premium PlayStation Plus possono scaricare gratuitamente una line up di giochi selezionati.

SOMA

Seguito spirituale del classico horror “Amnesia: The Dark Descent”, SOMA è un’inquietante avventura fantascientifica basata sulla tensione della fuga. Un’esperienza che eccelle nelle dinamiche horror da “pericolo incombente”, perfezionando ulteriormente l’approccio già sperimentato con il precedente titolo.

Nel ruolo di Simon, un giovane in cura con un trattamento sperimentale per un trauma alla testa, il giocatore si ritrova immerso in una struttura industriale in rovina. Circondato da tecnologie fuori controllo e con solo una misteriosa voce da un interfono a guidarlo, dovrà risolvere il mistero che lo ha condotto lì. E ovviamente, tentare di far ritorno a casa.

Onrush

Prodotto dagli ideatori della celebre serie MotorStorm, Onrush propone un’esperienza di guida arcade a ritmi elevati basata in primis sulla distruzione sistematica dei propri avversari.

A questo vanno aggiunte enormi rampe (naturali o meno) in grado di lanciare il veicolo a decine di metri di altezza, utilissime per atterrare sugli altri concorrenti come una palla da demolizione a quattro ruote.

Ovviamente, l’esperienza di gioco prende vita anche online, dove è possibile confrontarsi con altri 11 piloti in quattro modalità competitive, con l’obiettivo di farsi strada verso la vetta delle classifiche.

Di seguito la line-up completa di dicembre:

  • Yakuza Kiwami (PS4)
  • SOMA (PS4)
  • Onrush (PS4)
  • Steredenn (PS3)
  • Steins;Gate (PS3)
  • Iconoclasts (PS Vita + PS4)
  • Papers, Please (PS Vita)